Il blog della Prevenzione

Il sole è amico della pelle, ma attenzione alle scottature!

Il melanoma è il più aggressivo e temuto tumore della pelle, con un’incidenza più che raddoppiata negli ultimi 30 anni. In Italia, oltre 100.000 persone sono colpite, con 10.000 nuovi casi ogni anno. L’esposizione ai raggi UV del sole e delle fonti artificiali è il principale fattore di rischio. Questo tumore sta diventando sempre più frequente tra i giovani adulti di 20-30 anni, rappresentando il terzo tumore per incidenza sotto i 30 anni in entrambi i sessi: nel maschio dopo tiroide e testicolo, nella donna dopo mammella e tiroide. Gli esperti raccomandano di apprendere fin da piccoli le regole per

CONTINUA A LEGGERE

40 candeline!

L’Associazione Prevenzione Tumori compie 40 anni di attività, 40 anni di prevenzione rivolta alle famiglie italiane.   L’Associazione Prevenzione Tumori quest’anno compie 40 anni e vuole festeggiarli insieme a coloro che hanno reso possibile il raggiungimento di questo straordinario traguardo: i soci, i sostenitori, i Consiglieri, i professori del Comitato scientifico, i medici che svolgono le visite di prevenzione, i volontari, i giovani, le famiglie. Grazie a tutti voi! Un po’ di storia. Tutto è partito da Torino nel 1984 quando un gruppo di cittadini sensibili al problema della lotta contro i tumori decide di fondare l’Associazione per la Prevenzione e

CONTINUA A LEGGERE

I significati della prevenzione

La prevenzione oggi resta l’arma più efficace per vincere, dal principio, malattie importanti come il tumore.  Perché è importante la prevenzione? La prevenzione ci consente di vivere bene e più a lungo; la prevenzione salva la vita impedendo l’insorgenza di una malattia o ritardandone l’evoluzione. La prevenzione evita anche la sofferenza e l’utilizzo di farmaci spesso debilitanti. Che cos’è la prevenzione primaria Consiste nell’individuazione dei fattori di rischio che possono generare l’insorgenza della malattia e nella loro riduzione o eliminazione. La prevenzione primaria si attua attraverso l’educazione sanitaria e una corretta informazione. Ed ecco l’importanza dei corretti stili di vita.

CONTINUA A LEGGERE

La Flora Batterica Intestinale: Un Mondo Invisibile Essenziale per la Salute

Negli ultimi anni, la ricerca sulla flora batterica intestinale, o microbiota intestinale, ha fatto passi da gigante, rivelando il ruolo cruciale che questi microrganismi giocano nella nostra salute generale. La flora intestinale, composta da trilioni di batteri, virus e altri microrganismi, vive nel tratto digestivo umano e ha implicazioni significative per numerosi aspetti della salute, dalla digestione alla regolazione del sistema immunitario, fino all’influenza sul nostro umore e comportamento. Cos’è la Flora Batterica Intestinale? La flora batterica intestinale si riferisce alla comunità di microrganismi che popolano il nostro intestino. Questi batteri sono coinvolti in una vasta gamma di processi fisiologici,

CONTINUA A LEGGERE

Non c’è Natale senza cioccolata: sostieni la Prevenzione ordinando i Gianduiotti

Il Natale è più dolce con i Gianduiotti della tradizione piemontese Sapranno regalare momenti di piacevole bontà durante le feste. Oltre al significato del dono rappresentano qualcosa di molto più importante: sostenere l’attività dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori ETS ODV I Gianduiotti sono in versione “mini” oppure “misti” ovvero in diversi gusti per accontentare grandi e piccini, e sono racchiusi in sacchetti da 200 grammi.  La donazione è di 10,00 € a sacchetto. L’olio della salute e della bontà, un dono a chi si vuole bene Da gesti che si tramandano di generazione in generazione e

CONTINUA A LEGGERE

A Natale sostieni la prevenzione regalando i Gianduiotti e i Panettoncini della tradizione piemontese

Anche quest’anno l’associazione ti propone, con una piccola offerta,  un’ottima idea per i regali da mettere sotto l’albero! Sono i Gianduiotti e i mini Panettoni della tradizione piemontese, due specialità che sapranno regalare momenti di piacevole bontà durante le feste. Oltre al significato del dono rappresentano qualcosa di molto più importante: sostenere l’attività dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori ODV I Gianduiotti sono in versione “mini” oppure “misti” ovvero in diversi gusti per accontentare grandi e piccini, e sono racchiusi in sacchetti da 200 grammi. La donazione è di 7,00 € a sacchetto. E poi ci sono

CONTINUA A LEGGERE

La prevenzione è una alleata anche dopo i 65 anni

Qual è il segreto per invecchiare bene e in salute? Questo capitolo è dedicato ai nostri anziani che, molto spesso, sono alle prese con malattie multifattoriali e complesse che vanno ad intaccare la stagione della “terza età”. L’Oncologa Rosella Spadi del COES – Centro Oncologico Ematologico Subalpino della Città della Salute e della Scienza di Torino e Segretaria regionale dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) spiega il ruolo importante della prevenzione anche dopo i 65 anni.  Dottoressa, la prevenzione dei tumori è importante a tutte le età? Assolutamente sì! Dobbiamo infatti considerare che il rischio reale di ciascuna persona di ammalarsi è

CONTINUA A LEGGERE

Il bambino è fatto per muoversi! Tutti i benefici dell’attività motoria

La chinesiologia risulta importante per i bambini perché rappresenta la vera prevenzione. Il bambino approcciandosi all’attività sportiva rende il suo fisico più forte, lo prepara a superare svariate situazioni, a partire dalle più banali come ad esempio le classiche influenze. L’attività sportiva rafforza il sistema immunitario, l’apparato muscolo scheletrico, aiuta la costruzione della personalità, essendo lo sport un modo per mettersi alla prova. I benefici sono evidenti a livello di salute fisica e mentale. I bambini, ovviamente, raggiunta l’età dei 6 anni iniziano a frequentare la scuola. A scuola le ore di movimento sono ridotte, si sfruttano gli intervalli o le due

CONTINUA A LEGGERE

Ecco i 12 modi per ridurre il rischio di cancro, consultabili nel “Codice Europeo contro il tumore”

I tumori sono responsabili del 22% di disabilità e di morti premature e possono essere prevenuti nel 53% dei casi se si seguissero le 12 semplici regole del Codice europeo contro il cancro. Da fine marzo 2018, in 1600 farmacie e 4000 ambulatori e studi dei medici del Piemonte sono presenti scatolette colorate (assomigliano a quelle dei farmaci!) ma all’interno conservano solo il cosiddetto “bugiardino” con 12 semplici indicazioni per migliorare le abitudini di vita e ridurre il rischio di diffusione dei tumori. A partire dalla giovane età. Lo pseudo farmaco si chiama Prevenill. Ecco le prime sei raccomandazioni: non fumare,

CONTINUA A LEGGERE

“Ciao Sù”, sport e solidarietà al Palaruffini di Torino, il 22 settembre con l’Associazione Prevenzione Tumori

Ritorna “Ciao Sù!”, il 9° memorial Susanna Nora, in programma domenica 22 settembre al Paraffini di Torino. Sport, solidarietà e divertimento saranno i protagonisti per ricordare Susanna Nora. L’ Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte Onlus insieme al “Comitato Ciao Sù” trascorrerà anche quest’anno una giornata di sport e di solidarietà indimenticabile.  Grazie alle generosità dei torinesi, infatti, anche in questa edizione l’Associazione Prevenzione Tumori potrà raccogliere offerte per sostenere le attività di prevenzione contro i tumori. La manifestazione ha dunque un triplice scopo: ricordare l’amica Susanna, promuovere la pallacanestro femminile torinese e devolvere quanto raccolto tramite offerte volontarie all’Associazione per la Prevenzione

CONTINUA A LEGGERE
LOGO_PREVENZIONE_ORIZZONTALE_2023