Il “vademecum della salute” per tutta la famiglia. Punto per punto.

Il Codice Europeo contro il cancro è un’iniziativa della Commissione Europea per informare su ciò che le persone possono fare per sé o per i loro familiari ai fini di ridurre il rischio di contrarre un cancro. La quarta edizione consiste in raccomandazioni che le persone possono seguire senza aver bisogno di competenze o consigli specifici. Quanto maggiore sarà il numero delle raccomandazioni che le persone seguiranno, tanto più si ridurrà il rischio di avere un cancro. Si è stimato che quasi la metà di tutti i decessi legati al cancro in Europa potrebbero essere evitati se tutti seguissero queste raccomandazioni.

1.

Non fumare. Non consumare nessuna forma di tabacco

Il tabacco è la principale causa di malattie e decessi prevenibili a livello mondiale ed è anche la prima causa di cancro. Il fumo di sigaretta uccide più della metà dei consumatori a lungo termine. Ogni anno, il consumo di tabacco provoca circa 6 milioni di decessi e danni economici per oltre 500 miliardi di dollari in tutto il mondo. Il tabacco ucciderà fino a 1 miliardo di persone in questo secolo se la Convezione quadro per la lotta contro il tabagismo (FCTC) dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) non verrà attuata rapidamente.

2.

Rendi la tua casa libera dal fumo. Sostieni le politiche che promuovono un ambiente “pulito”

L’esposizione al fumo passivo sul posto di lavoro e in casa è associata a malattie evitabili, tra cui il cancro.Le abitazioni sono spesso un luogo di esposizione al fumo passivo.

3.

Attivati per mantenere un peso sano

 

4.

Svolgi attività fisica ogni giorno. Limita il tempo che trascorri seduto

 

5.

Segui una dieta sana

  • Consuma molti e vari cereali integrali, legumi, frutta e verdura.
  • Limita i cibi ad elevato contenuto calorico (alimenti ricchi di zuccheri o grassi) ed evita le bevande zuccherate.
  • Evita le carni conservate; limita il consumo di carni rosse e di alimenti ad elevato contenuto di sale.

 

6.

Se bevi alcolici di qualsiasi tipo, limitane il consumo. Per prevenire il cancro è meglio evitare di bere alcolici

 

7.

Evita un’eccessiva esposizione al sole, soprattutto per i bambini. Usa protezioni solari.  Evita l’abbronzatura artificiale

 

8.

Osserva scrupolosamente le istruzioni in materia di salute e sicurezza sul posto di lavoro per proteggerti dall’esposizione ad agenti cancerogeni noti

Nell’ambiente esistono diverse migliaia di sostanze artificiali o naturali, anche nei luoghi di lavoro, alcune delle quali hanno il potenziale di causare il cancro. Molte di queste sostanze sono chimiche.

Ridurre l’esposizione alle sostanze cancerogene dipende da una combinazione di azioni e politiche governative volte a proteggere i cittadini dalle sostanze nocive, nonché da comportamenti e responsabilità individuali finalizzati a seguire tali raccomandazioni (ad esempio limitando il ricorso all’automobile per ridurre l’inquinamento atmosferico).

9.

Per le donne: l’allattamento al seno riduce il rischio di cancro

 

10.

Assicurati che i tuoi figli partecipino ai programmi di vaccinazione

Poche persone associano le infezioni al cancro, ma quasi un quinto dei casi di tumore a livello mondiale è causato da agenti infettivi come virus e batteri. Tra le principali infezioni associate all’insorgere di tumori vi sono: il Papillomavirus umano (HPV), in grado di causare gran parte dei tumori cervicali e anali e una piccola percentuale dei tumori orali; il virus dell’epatite B (HBV) e il virus dell’epatite C (HCV), in grado di causare il cancro al fegato; l’Helicobacter pylori, un batterio in grado di causare il cancro allo stomaco. Il virus dell’immunodeficienza umana (HIV) non è causa diretta di cancro, ma le persone infette hanno un rischio maggiore di sviluppare alcuni tumori a causa dell’indebolimento del loro sistema immunitario. I vaccini sono il metodo più efficace per prevenire alcune di queste infezioni.

 

11.

Partecipa a programmi organizzati di screening per il cancro

Alcuni tipi di tumore possono essere scoperti e trattati prima di causare sintomi. Viene definito screeninglo svolgimento di controlli, o condizioni che possono portare al cancro, da parte di persone che non hanno sintomi. L’obiettivo principale dello screeningè prevenire la morte. Se il tumore viene scoperto abbastanza precocemente, loscreening può anche consentire il ricorso a metodi di trattamento meno aggressivi.

 

Da “Nuova Speranza”, il magazine dell’Associazione per la Prevenzione e la Cura dei Tumori in Piemonte – Onlus – 01/2019

Potrebbero interessarti anche

logo-Prevenzione